New York Brownstone

Il paesaggio urbano di New York è caratterizzato non solo da un incredibile e futuristico skyline, ma anche da particolari case a schiera d’epoca. Ispirandosi al tipo di mattoni di cui sono composte le facciate, ne riprendono il nome: sono dette Brownstone.

Ma cosa c’entrano queste singolari abitazioni con i nostri termosifoni? In realtà i due concetti sono indissolubilmente legati da più di un secolo. Le Brownstone di New York sono infatti le prime dimore private ad aver introdotto, nel XX secolo, il sistema di riscaldamento centralizzato. Si trattava di un impianto diffuso nelle case più ricche, perché costoso da acquistare e da mantenere (lo spieghiamo nell’articolo sulla storia del riscaldamento).

E qui sorge una domanda: come è possibile riscaldare al giorno d’oggi degli edifici d’epoca come le Brownstone? Esistono numerosi problemi, che questo articolo vuole aiutare a risolvere proponendo due case study su cui abbiamo lavorato con i nostri radiatori.

New York Brownstone

Un esempio di Brownstone

New York Brownstone: il primo case study

Il primo caso che sottoponiamo ai lettori riguarda un appartamento bifamiliare sottoposto a una ristrutturazione completa. In una casa storica è importante modernizzare aspetto e funzionamento del sistema di riscaldamento. Infatti i proprietari hanno posto questi tre obiettivi: regolare in maniera più efficiente la temperatura, rendere il sistema più silenzioso, donare un aspetto adatto agli interni contemporanei e uniforme tra le stanze.

Per fare tutto ciò, si pensava fosse necessario sostituire completamente il sistema a vapore a due tubi preesistente, ormai rumoroso e poco efficiente. Grazie all’azienda Absolute Mechanical è stato possibile invece revisionare completamente l’impianto. Si è scoperto infatti che il problema dei malfunzionamenti riguardava una scorretta inclinazione delle tubature: la condensa non defluiva dai tubi, accumulandosi e provocando suoni fastidiosi.

Così è stato possibile collocare nuovi radiatori che dessero alla casa un aspetto ordinato ed elegante. Tali caloriferi, che prima erano antiestetici e mal assortiti, sono stati sostituiti da un set allineato all’estetica degli interni. Per un look snello e raffinato è stato scelto il modello Mercury, che in molti casi è stato dimensionato su misura per potersi adattare a spazi caratteristici della casa come finestre incassate, nicchie, campate e davanzali bassi. Un solo modello è dunque altamente versatile.

Mercury offre un complemento sobrio alle camere da letto e alle zone giorno dallo stile più tradizionale, con pavimenti in legno e intarsi, modanature classiche alle pareti e arredi di metà secolo. Nel bagno, invece, Mercury diventa un elemento di spicco, contribuendo a costruire un’atmosfera monocromatica e contemporanea, accentuata da marmi, piastrelle e intonazioni industriali.

Harlem: il secondo case study

Il secondo esempio riguarda una casa a schiera di Harlem, con un impianto poco funzionale, rumoroso e antiestetico, nonostante lo squisito arredamento degli interni. L’azienda 72F Mechanical ha effettuato un’indagine sull’impianto, per poi potenziare lo sfiato delle tubature e migliorare la distribuzione del vapore. Il proprietario della casa ha scelto poi di rinnovare la configurazione dei radiatori, riposizionandoli. Dove possibile sono stati inseriti sotto le finestre, liberando spazio nella stanza.

Anche lo stile dei caloriferi deve adattarsi agli interni: il modello Mercury in nero opaco si abbina perfettamente al design tradizionale di una casa d’epoca, con arredi antichi e a opere d’arte di grande effetto.

Related Posts

Leave a Reply

Contattaci!

Se queste ispirazioni ti sono state d’aiuto e vuoi rendere anche la tua casa più elegante, accogliente e funzionale grazie ai nostri radiatori, visita i prodotti o richiedi informazioni!

Recent Works

Caratteristiche di vulcan radiatore in ghisa
caratteristiche di Emmeline termosifone in ghisa
caratteristiche di grace radiatore in ghisa
caratteristiche di Mercury termosifone in ghisa
Emmeline radiatore in ghisa lifestyle
Emmeline radiatore in ghisa lifestyle
Grace radiatore in ghisa lifestyle
Come arredare casa con Mercury
mercury radiatore in ghisa lifestyle

Commenti recenti